Seleziona una pagina
Foto del Profilo

Emiliano ScorzoniOffline

  • EmilianoS

Poesia

I Poeti

I poeti non li puoi fermare.
Loro sono onda perpetua tra prendere e lasciare.
Svolazzano con i pensieri come farfalle tra i colori primaverili.
Disegnano traiettorie a zig zag come mosche d’autunno.
Loro raccontano il dolore profondo viaggiando da una parte all’altra del mondo.
Poveri cristi senza croce ne corona, pennellano le pieghe della sera con i colori del tramonto.
Accompagnano le notti fino all’alba tra versi sparsi tra le dita.
Raccontano le nudità umane senza giudicare ma per essere giudicati.
Raccolgono la fine per farla diventare eterna, per essere in fondo i cantori della vita.

Emiliano Scorzoni

Media

About Me

Emiliano Scorzoni

Poeta

Emiliano Scorzoni, romano, comincia a scrivere a tra il 2013 e il 2014 per pura esigenza, componendo strofe di getto, senza rendersi conto che nasceva in lui una vena poetica. Vena che non ha smesso di riproporsi fino ad oggi permettendogli di scrivere in 2 anni circa tra il 2016 e il 2018, la prima e la seconda raccolta:SCRIVO QUINDI VIVO e DIALETTICA DELL’ IMMAGINARIO.Mentre la prima raccolta ha il sapore di una freschezza ancora acerba, la seconda, pur mantenendo una purezza di scrittura semplice e diretta, ha il vigore della consapevolezza.E’ presente in varie antologie poetiche tra le quali: Antologie della Nazionale Italiana Poeti a cura di Michele Gentile e Francesco Pasqual, Giornata Mondiale della Poesia di Agnese Monaco, Take Care di Santina Lazzara, Ciò che Caino non sa di Maria Teresa Infante, Divagazioni d’arte di Patrizia Portoghesi e Solidarietà in Poesia di Dora Millaci.Premiato nel 2016 con una menzione speciale nella seconda edizione del concorso letterario nazionale Letteral Monte.È presente in vari eventi culturali nella città di Roma, vice presidente e vice allenatore della Nazionale Italiana Poeti, fondatore e redazione della trasmissione web radio La Valigia Blu dedicata alla poesia, tra gli organizzatori dell’evento Poesia a Corviale di Carla De Angelis, segretario generale della X edizione del Premio Internazionale di Poesia Don Luigi Di Liegro” a cura di Renato Fiorito, ideatore e conduttore della kermesse mensile “Contaminazioni Poetiche” avuto luogo nel 2016 dove si presentavano artisti vari tra poesia, musica, pittura e teatro.In uscita tra poche settimane la nuova raccolta poetica dal titolo “IL VUOTO NELLE BUSTE” Edito da Editrice TOTEMDicono di lui:da una missiva del 22 febbraio 2018Caro Emiliano,scusami il ritardo con cui ti scrivo. Finalmente sono riuscito a leggere il tuo libro e devo dirti che mi ha molto interessato, perché nasce da una vera esigenza di scrittura e non da velleità e da stimoli esterni.Belli e illuminanti gli scritti critici sia della carissima Anita e sia di Maria Teresa Infante, hanno interpretato la tua anima, il senso profondo del tuo dettato che è, a un tempo, confessione e redenzione umana ed estetica. Percorso delicato, ma che tu riesci ad esprimere con autenticità e con calore.Grazie del dono. Ti auguro l'attenzione che meriti con tanto affetto.Ciao,Dante Maffia

Rimaniamo in contatto